Deciso il futuro di Lukaku: scelta la big per il 2023

Il futuro di Romelu Lukaku per il 2023 trova una chiave di svolta per una big nel calciomercato. Attualmente all’Inter e in attesa di esordire al mondiale, sembra ora essere maggiormente delineato cosa verrà fatto nel prossimo futuro.

Lukaku pensa - foto LaPresse
Il belga Lukaku attende di sbloccarsi in Qatar – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Calciomercato, Lukaku seguito dai top club

Di gol ne ha segnati pochi, ma vuole essere un protagonista assoluto d’ora in poi. L’inizio del suo personale mondiale per Romelu Lukaku potrebbe rappresentare una spinta decisiva, in modo da diventare il grande bomber che tutti conosciamo nella seconda parte di stagione.

L’Inter attende impaziente i suoi spunti, il calciomercato invece vuole sapere quale big avrà Romelu Lukaku. Proprio in queste ore sembrano sbloccarsi alcune situazioni che lo vedono protagonista, in modo da avere maggiori certezze per il futuro.

Inter o Chelsea, la scelta finale del belga

Sta cambiando un po’ tutto per quanto riguarda il calciatore belga. Nell’attesa, quindi, di rivederlo in campo, nel dietro le quinte si muovono tanti dirigenti a meglio delineare il suo futuro. La scelta emersa è destinata a fare discutere, sia in Italia che in Inghilterra.

Lukaku per calciomercato .com metterà radici all’Inter, la big nerazzurra lo confermerà ancora in prestito per il 2023-24. Sembrano infatti esserci i margini per un secondo prestito di fila, proprio perché i nerazzurri non vogliono riscattarlo con un acquisto e il Chelsea non è pienamente convinto di poterlo piazzare.

Lukaku-Inter, un altro anno di prestito

Situazione ai limiti del paradossale, ma ormai le grandi squadre hanno tante visuali per il loro bilancio. Il Chelsea non è in crisi, ma chiaramente non deve nemmeno buttare i soldi dalla finestra come sembra aver fatto nell’estate del 2021, guardando poi a quanto ricavato dal centravanti.

Acquistato Lukaku dall’Inter nel calciomercato di un anno fa per 110 milioni, il big belga ha inciso poco al Chelsea. Rimandato al mittente in prestito, potrebbe quindi fare altri 18 mesi (contando anche quelli di questa stagione) con provvisorietà all’Inter. In modo da ammortizzare il costo di una eventuale cessione… che potrebbe solo trovare un colpo di scena improvviso in caso di exploit al mondiale.

Lukaku col Belgio foto LaPresse
Calciomercato, l’Inter avrà un big come Lukaku sino al giugno 2024 – CMTV.IT – foto LaPresse
Impostazioni privacy