Mondiale, ko più grave del previsto: l’annuncio sui tempi di recupero

Il mondiale dei ko, con un recupero che ora rischia di mandare in frantumi un grande sogno. Le nazionali stanno all’erta, i protagonisti di questa edizione del Qatar si sono infortunati nel corso dei giorni e ora si teme per la salute di un grande big.

neymar e alex sandro foto laPresse
Neymar e Alex Sandro, elementi ko per il Brasile – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Mondiale, un Qatar pieno di infortuni

Mentre si stanno concludendo le gare dei gironi, c’è grande attesa per qualche big che sta ai box. Le condizioni fisiche dei campioni interessano maggiormente, le chance di vittoria si basano soprattutto sull’andamento dei top player.

C’è un big però che con il suo ko tiene in scacco tutto il mondiale, il recupero si sta allungando. Ed è un vero peccato, proprio perché è stato un protagonista atteso dalla sua nazionale e ci sono grandi perplessità per il futuro.

Ko di un big, c’è l’annuncio

Si è infortunato nei giorni scorsi e su di lui c’era un cauto ottimismo. Smontato però dall’ultimo annuncio, che ha fatto scattare definitivamente l’allarme. A Talk Sport, è intervenuto il papà di Neymar, a parlare delle condizioni di salute del figlio.

Confermato il ko di Neymar, al mondiale il suo recupero avverrebbe solamente per un eventuale finale. È stato fin troppo chiaro il genitore dell’attaccante del Paris Saint Germain, il problema alla caviglia non era di poco conto e dovrà quindi guardare la selecao in campo e tifare necessariamente per un approdo nella finalissima del 20 dicembre.

Neymar, i tempi di recupero per la finale

C’è grande preoccupazione in Brasile, oltre Neymar anche Alex Sandro è ai box ma chiaramente le attenzioni particolari sono riservate all’asso del Psg. Fondamentale in nazionale, proprio perché ha sempre fatto il suo, anche quando intorno non aveva compagni eccezionali.

La selecao sembra essere maggiormente stabile, ha una difesa dai modi europei e una concretezza necessaria. Il recupero di Neymar per il Brasile è un problema, il ko mondiale lo terrebbe fuori per almeno quattro gare se tutto andrà bene. Con la speranza, per i tifosi brasiliani, di averlo per il 20 dicembre e non di salutare la competizione ben prima.

Neymar foto laPresse
Ko Neymar, al mondiale ci sarà il recupero per l’eventuale finale – calciomercatotv.it – foto LaPresse
Impostazioni privacy