Giuntoli stravolge la Juve, Allegri appeso a un filo: c’è il nome del sostituto

L’arrivo di Cristiano Giuntoli come direttore della Juventus potrebbe cambiare il futuro di Massimiliano Allegri con il sostituto pronto

Parte il nuovo corso della Juventus pronta ad affidarsi a Cristiano Giuntoli come direttore sportivo. Il dirigente è già al lavoro per costruire la nuova squadra.

Juventus, Giuntoli valuterà Allegri
Cristiano Giuntoli pronto a valutare la posizione di Allegri (LaPresse) – calciomercatotv.it

La posizione di Massimiliano Allegri sarà rivista, probabilmente con il tempo, dal direttore sportivo bianconero che vuole costruire un nuovo ciclo vincente per la squadra bianconera. Il compito dell’ex dirigente del Napoli è quello di costruire sin da questa estate una squadra che possa tornare a competere per le parti alte della classifica di Serie A, provando a lottare di nuovo per lo scudetto dopo tre anni difficili per il club bianconero.

Calciomercato, quale futuro per Allegri: Giuntoli valuta

Stando a quanto affermato da Calciomercato.it, Cristiano Giuntoli valuterà la posizione di Massimiliano Allegri durante la stagione che sta per prendere il via. Il cambio di tecnico infatti non è previsto prima del termine del campionato a meno di colpi di scena.

Calciomercato Juventus, futuro Allegri in dubbio
Futuro di Allegri in dubbio alla Juventus (LaPresse) – calciomercatotv.it

Nel frattempo la redazione di Calciomercato.it, attraverso il proprio canale Twitter, ha proposto un sondaggio per chiedere ai tifosi quale sia l’allenatore giusto per la squadra bianconera. Proposti i nomi di Allegri, Spalletti, Conte e Gattuso. L’ex allenatore del Napoli ha affermato di voler restare fermo fino al 2024, mentre l’ex ct della nazionale è fermo dopo la sua avventura al Tottenham avara di soddisfazioni. In cerca di una nuova squadra anche Gattuso, fermo dopo la sfortunata parentesi al Valencia.

I tifosi della Juventus sembrano preferire il ritorno di Antonio Conte che in Italia è stato da sempre garanzia di successo. Nei tre anni in bianconero il tecnico ha conquistato tre scudetti consecutivi dando il via al lungo ciclo di vittorie della Juventus, proseguito poi dai cinque titoli di Massimiliano Allegri e quello di Maurizio Sarri. Dopo l’avventura all’Inter ed al Tottenham, per il tecnico potrebbe essere giunto il momento di un nuovo ritorno in Serie A.

Per quello che riguarda il calciomercato Cristiano Giuntoli è al lavoro sul fronte cessioni prima di valutare le possibili entrate nella rosa. Verso l’addio alcuni giovani che hanno fatto il loro esordio durante la passata stagione. Giocatori come Barrenechea, Miretti e Soulé potrebbero essere ceduti in prestito per giocare con maggiore continuità e tornare poi tra un anno alla ‘vecchia signora’.