Messi, svelato il contratto in MLS: cifre shock e Apple decisiva

Messi, com’è noto, giocherà negli Stati Uniti nella prossima stagione. Il club di Beckham gli ha offerto un contratto da record: ecco la cifra

Quello di Messi negli Stati Uniti è stato uno dei grandi colpi di mercato di questa pausa estiva del 2023. Mentre tutti parlano delle spese folli dei club dell’Arabia Saudita, l’Inter Miami in MLS non è stata certo da meno, accaparrandosi uno dei più forti calciatori al mondo. Anche Messi era seguito dalle società saudite, che puntavano a portarlo nello stesso campionato di Cristiano Ronaldo, riproponendo una rivalità che ha ormai fatto la storia. Invece, la Pulce ha scelto l’America, e un club molto particolare.

Le cifre del contratto di Messi con l'Inter Miami
Cifra record per il passaggio di Messi Negli USA. (Ansa Foto) Calciomercatotv.it

Dopo due stagioni in chiaroscuro al PSG, il dieci dell’Argentina, fresco di conquista del titolo mondiale in Qatar, ha accettato la ricca proposta dell’Inter Miami. Una società nata appena cinque anni fa su iniziativa dell’ex campione inglese David Beckham, e che oggi vanta uno status già molto prestigioso nella MLS. Scaduto il suo contratto con il PSG, Messi ha accettato di unirsi al club della Florida, strettamente legato alla comunità ispanoamericana locale (tanto che il nome completo della società è in spagnolo).

E già anche dettato le sue condizioni, ad esempio facendo arrivare il Tata Martino, già suo allenatore in nazionale e al Barcellona, come nuovo tecnico al posto di Phil Neville. In rosa ci sono già quattro argentini, anche il giocatore più noto è il venezuelano Josef Martinez, ex bomber del Torino, e chissà se il club della Florida farà altri investimenti sul mercato. Quel che è certo è che, per il suo trasferimento negli Stati Uniti, Messi ha ottenuta una cifra eccezionale, che ha richiesto anche l’intervento di uno sponsor prestigioso.

Lo stipendio di Messi all’Inter Miami è da capogiro: ecco a quanto ammonta

Inizialmente, la cifra dell’ingaggio dell’argentino non è stata rivelata. Ci ha poi pensato Jorge Mas, il principale proprietario del club, a ‘dare i numeri’ in un’intervista rilasciata di recente a ‘El Pais’. L’imprenditore statunitense ha detto che a Miami Messi percepirà uno stipendio compreso “tra i 50 e i 60 milioni di dollari all’anno”, per tre anni di durata. Sarà senza dubbio il giocatore più pagato della MLS e uno dei più pagati al mondo.

Le cifre del contratto di Messi con l'Inter Miami
A Miami, Messi ritroverà anche Sergio Busquets. (Ansa Foto) Calciomercatotv.it

Ma questo contratto rappresenta solo una parte dei lauti guadagni della Pulce nella sua nuova esperienza lavorativa. Contestualmente all’accordo con l’Inter Miami, Messi avrebbe firmato anche un ricchissimo accordo con la Apple. La società di Cupertino, California, detiene i diritti tv dei match del campionato statunitense, ma ha inoltre un contratto con Messi per la realizzazione di un documentario sul suo conto. E si vocifera che l’argentino potrebbe anche ricevere una fetta degli introiti dei diritti tv della MLS. “il contratto con la Apple è stato molto importante per chiudere l’affare” ha confermato Mas.