Inter, ecco Cuadrado: cosa è successo

L’Inter ha accolto Cuadrado. Il colombiano, lasciato libero dalla Juventus, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024

Sono giorni intensi in casa Inter. Il club ha infatti definito il trasferimento di André Onana al Manchester United, che consentirà di incamerare circa 55 milioni. Al tempo stesso, è stato perfezionato l’ingaggio a parametro zero di Juan Cuadrado che si è già unito ai nuovi compagni mettendosi a disposizione del tecnico Simone Inzaghi. Il colombiano, lasciato libero dalla Juventus, è già sbarcato in città e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024 a 2.5 milioni netti.

Cuadrado è dell'Inter
Juan Cuadrado è un nuovo giocatore dell’Inter (Ansa) – Calciomercatotv.it

Il suo arrivo rientra nel piano messo a punto dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta, intenzionato a sfruttare i proventi legati alla cessione del camerunese per prendere sei nuovi rinforzi tra cui proprio un esterno destro. Fino a qualche giorno fa i riflettori erano puntati su Emil Holm, in procinto di lasciare lo Spezia in seguito alla retrocessione in Serie B. Le pretese economiche dei liguri (15 milioni) e la concorrenza della Vecchia Signora hanno però spinto il manager a cambiare obiettivo e fare all-in proprio sull’ex Fiorentina.

Il 35enne nella rosa nerazzurra andrà a ricoprire il ruolo di alternativa di Denzel Dumfries, raccogliendo così il testimone lasciato da Raoul Bellanova (accasatosi al Torino per 8 milioni). Un rinforzo molto gradito da Inzaghi, che ora potrà contare su un elemento di comprovata qualità ed esperienza in ambito internazionale in cerca di rilancio dopo una stagione non del tutto positiva.

Inter, ecco Cuadrado: contratto fino al 2024

Cuadrado, nella scorsa edizione del campionato, ha messo a segno solo un gol e tre assist in 31 presenze a fronte di 6 cartellini gialli e uno rosso. Quasi nullo, poi, il contributo fornito in Champions (un passaggio vincente in 6 gare) ed in Europa League (8 apparizioni senza squilli). Numeri deludenti, che hanno spinto i bianconeri a voltare pagina. La sua carriera, adesso, proseguirà all’Inter che, nei prossimi giorni, proverà a regalare ad Inzaghi altri 5 innesti.

Cuadrado è dell'Inter
Simone Inzaghi riceverà presto altri rinforzi (Ansa) – Calciomercatotv.it

La lista della spesa, in particolare, comprende due portieri: la scelta è ricaduta su Yann Sommer e Anatolij Trubin dello Shakthar Donetsk. Lo svizzero ha una clausola rescissoria di 6 milioni mentre l’ucraino, nonostante il contratto in scadenza tra un anno, ha una valutazione intorno ai 20 milioni. Per potenziare il centrocampo Marotta ha poi messo nel mirino Lazar Samardzic, ritenuto sì importante ma non imprescindibile dall’Udinese pronta a sedersi al tavolo delle trattative. In avanti invece, i riflettori sono puntati su Alvaro Morata e Mehdi Taremi. Lo spagnolo ha fatto sapere di gradire il rientro in Italia ma piace pure alla Juventus, al Milan e alla Roma. Il 31enne iraniano, dal canto suo, può lasciare il Porto in presenza di una proposta da 20 milioni. Il casting è in corso. L’Inter pianifica i prossimi colpi.