Serie A, basta Brexit: tutti i giocatori che diventano comunitari

Tutti i giocatori britannici in Serie A diventano comunitari dopo la svolta sulle regole della FIGC: ecco di chi si tratta

La grande svolta della Serie A con i giocatori britannici che diventano comunitari dopo la modifica del regolamento federale. A quelli del Regno Unito, si aggiungono anche i giocatori con la cittadinanza svizzera.

Serie A Brexit giocatori comunitari
Serie A, tanti giocatori diventano comunitari (ANSA) Calciomercatotv.it

Questo non può fare altro che aiutare i club italiani, che spesso si vedono frenati nel portare avanti le trattative per quei giocatori inglesi che, seppur forti, non possono essere tesserati o comunque bloccavano uno slot da extracomunitario.

Il caso più evidente delle ultime settimane è quello del Milan e di Ruben Loftus-Cheek. Con il cambio della legge, il centrocampista inglese ha liberato uno slot da extracomunitario rivoluzionando in parte il mercato del club rossonero. Sono tanti altri i giocatori che diventano comunitari.

Come per esempio lo stesso Tomori nel Milan, mentre la Roma ha nella sua rosa giocatori del calibro di Chris Smalling e Tammy Abraham. Il centravanti inglese senza infortunio al crociato poteva anche essere ceduto dai giallorossi durante questa sessione di mercato.

Oltre a Milan e Roma, anche altre squadre come la Juventus, l’Atalanta e il Bologna possono godere di quest’agevolazione. E così il mercato riapre le sue ‘frontiere’ con l’abolizione della Brexit calcistica.

Serie A, i nuovi giocatori comunitari

La cifra dei giocatori che diventano comunitari è molto alta, oltre a considerare i già citati Loftus-Cheek, Tomori, Smalling e Abraham. Anche la Juventus può ‘accogliere’ Samuel Iling Junior, esterno inglese che potrebbe però andar via per incassare almeno una ventina di milioni. Il Bologna, invece, nella sua rosa ha Binks e soprattutto Lewis Ferguson, autore di una grandissima stagione e che cerca la riconferma ad alti livelli.

Serie A Brexit giocatori comunitari
Tra i giocatori che diventano comunitari ci sono Abraham e Smalling (ANSA) Calciomercatotv.it

Il Verona ha nella sua rosa Josh Doig, cercato a lungo dal Sassuolo e soprattutto dal Torino. I granata, tuttavia, non hanno ancora trovato l’accordo con il club di Setti, nonostante abbiano da tempo l’accordo con il difensore scozzese.

Un altro giocatore importante che diventa comunitario è Ademola Lookman, probabilmente il migliore dell’Atalanta nella scorsa stagione. E poi Liam Henderson con l’Empoli e Jordan Zemura dell’Udinese, per completare un quadro ricco di giocatori forti e molto ambiti sul mercato.

Questo porterà i club di Serie A a cercare altro sul mercato per occupare gli slot da extracomunitari, come per esempio calciatori sudamericani oppure asiatici. E uno di quelli più ambiti è Daichi Kamada, trequartista vicino al Milan nei mesi scorsi.