Mercante in fiera, scelta la nuova gatta nera: ha un fisico pazzesco

È stata scelta la nuova “Gatta Nera”, che affiancherà Pino Insegno nella nuova edizione de “Il mercante in fiera”. Ecco di chi si tratta

La nuova stagione TV sta per iniziare e sarà caratterizzata da diverse novità in casa Rai. Una di queste, a dire la verità, non può essere considerata del tutto una novità, o almeno lo sarà per la TV di Stato. Si tratta de “Il mercante in fiera“, andato in onda anni fa su Italia Uno, ma che sarà ora riproposto su Raidue dopo che l’emittente ha deciso di acquistare il format.

Pino Insegno Mercante In fiera
Pino Insegno sarà ancora ala guida de “Il Mercante In fiera” – Foto ANSA – CalciomercatoTv.it

A fare da padrone di casa sarà ancora una volta Pino Insegno, che sarà alla guida anche della nuova edizione de “L’Eredità”. Al fianco dell’attore e conduttore non ci sarà più Ainett Stephens, che vestiva i panni della Gatta Nera, ma una nuova ragazza che il pubblico ancora non ha avuto modo di conoscere.

Mercante in fiera: è in arrivo una nuova “Gatta Nera”

Ad anticipare chi sarà la nuova Gatta Nera de “Il mercante in fiera” è il sito Davidemaggio.it, sempre aggiornato sulle ultime novità del piccolo schermo. La prescelta sarebbe Candelaria Solorzano Ayusa, argentina 28enne, che vive però da anni a Milano, dove lavora come modella.

Come molte colleghe, il suo profilo Instagram rappresenta per lei anche uno strumento di lavoro, dove ama condividere scatti della sua attività in passerella, ma anche alcuni oggetti che lei ama in modo particolare, quali ad esempio una chitarra o le onde del mare, che appaiono sempre suggestive un po’ per tutti.

Gatta Nera nuova Mercante in fiera
Candelaria Solorzano Ayusa, la nuova Gatta Bera – Foto | Instagram @candeslorzanoo – Calciomercatotv.it

Non è escluso però che il nome del suo personaggio possa cambiare nome e passare da “Gatta Nera” a “Carta Nera”. L‘occasione per farsi conoscere maggiormente dal pubblico è ormai vicinissima: il quiz, infatti, andrà in onda dal 18 settembre al 22 dicembre 2023.

La polemica Pino Insegno-Ainett Stephens

Era stato Pino Insegno non appena era stato ufficializzato il suo nome alla guida de “Il mercante in fiera” ad annunciare la decisione di sostituire Ainett Stephens nelle vesti di Gatta Nera. “Ci sarà la Gatta Nera, la stiamo cercando – aveva detto -. Sono passati tanti anni, Ainett è diventata un po’ più grande, resta però un’indimenticata icona del programma”.

Queste parole non erano state però accolte benissimo dalla diretta interessata, che aveva ritenuto poco educato e rispettoso essere definita tra le righe “vecchia” (oggi ha 41 anni). “L’incaricato della trasmissione in questione ha fatto un comunicato per dire che non mi aveva riconfermato – aveva detto lei in una serie di Instagram Stories, ma senza fare il nome specifico di Insegno, evidentemente infastidita -. È stata questa la cosa che mi ha fatto stare male, oggi come oggi ci sono persone che hanno anche loro un’età importante e sono rimaste ancorate ai vecchi retaggi secondo cui le donne a 40 anni sono vecchie. Questo è inammissibile. I 40 anni sono ancora più belli dei 30 e dei 20, oggi ho più consapevolezza. Quelle poche cose che mi preoccupavano a 20 anni sicuramente ora non le ho più”.

La donna si è fatta così paladina di un messaggio a sostegno di tutte le donne che lavorano in Tv: “Io mi sento più viva che mai, più fresca che mai, più affascinante che mai. Oggi abbiamo il potere di esprimerci, abbiamo le nostre idee e non siamo più soggiogate dai maschietti. Questo ha giovato al nostro aspetto fisico e mentale, per questo siamo più radiose”. La ragione della sua mancata conferma sarebbe però da legare ad altro: in Rai non gradiscono chi come lei ha un profilo su OnlyFans.

Tantissime le colleghe, ma anche le semplici telespettatrici che si sono schierate a suo favore, convinte di come sia importante distaccarsi da alcuni stereotipi che sono ancora diffusi.

Impostazioni privacy