Scelto il post Giroud: colpo di scena Milan

C’è un nome che spicca su tutti per qualità e convenienza: il dopo Giroud al Milan ha un nome ed un cognome ben precisi, costerà poco o niente

Olivier Giroud continua ad essere il grande trascinatore del Milan. Ad ormai 37 anni il bomber francese non ne vuole affatto sapere di togliersi di dosso i panni del leader. Ora che non c’è più Zlatan Ibrahimovic nello spogliatoio, è lui il punto di riferimento dei compagni di squadra. E non solo grazie ai tanti gol segnati da quando si trova all’ombra del Duomo.

Giroud Milan, dopo di lui arriverà David del Lille
Olivier Giroud esulta dopo un gol con il Milan (Foto Instagram) Calciomercatotv.it

L’avvio della stagione 2023/2024 per Giroud e per il Milan è stato grandioso, con tre vittorie su tre (delle quali due in trasferta). Però non è certo possibile negare che la carta di identità dell’attaccante transalpino non fa pensare che il futuro del reparto offensivo del Diavolo possa essere ancora a lungo affidato all’ex Arsenal e Chelsea. Proprio per questo motivo gli uomini di mercato della società di via Aldo Rossi hanno già iniziato da mesi la ricerca di colui che sarà l’erede di Giroud al Milan. E ci sarebbe un profilo capace di spiccare sui diversi altri sin qui posti sotto visione dagli osservatori rossoneri.

Giroud Milan, il bomber non è eterno ed è pronto il suo erede

Da quanto risulta secondo alcune indiscrezioni, il Milan avrebbe tentato un colpo dell’ultimo minuto proprio per l’attacco. Una volta ceduto Divock Origi al Nottingham Forest è partita la caccia alla punta. Che aveva portato subito a questo profilo, ed il più in fretta possibile.

Giroud Milan, dopo di lui arriverà David del Lille
Olivier Giroud segna su rigore (Foto Instagram) Calciomercatotv.it

Infatti il tutto sarebbe accaduto il 1° settembre scorso, quando ci trovavamo nelle ultime ore della sessione di calciomercato estiva. Ma l’assalto del Milan è fallito e quindi alla fine è arrivato a titolo definitivo Luka Jovic, in esubero dalla Fiorentina. Il calciatore desiderato però sarebbe stato Jonathan David del Lille.

David che, con les Dogues, sta portando avanti da tempo nel migliore dei modi il compito di non fare rimpiangere Victor Osimhen del Napoli, che era stato lì al Lille proprio prima di lui. David veste la maglia dei Mastini dal 2020 e ha totalizzato quasi un gol a partita quando siamo al 3 settembre 2023, con 52 reti siglate in 112 presenze in Ligue 1. Davvero niente male.

Il Lille ha rifiutato la richiesta di prestito del Milan ed avrebbe detto di si solamente per una ricca proposta, con magari una base da 20-30 milioni di euro per sedersi al tavolo delle trattative.

Giroud Milan, dopo di lui arriverà David del Lille
Jonathan David in gol con la maglia del Lille (Foto Instagram) Calciomercatotv.it

Perché così poco? Perché i francesi non hanno più così tanto potere in fase di negoziazione, visto che il contratto di David scade a giugno del 2024.

Per monetizzare qualcosa bisognerà vendere il giocatore a prezzo di saldo a gennaio, altrimenti finito il prossimo calciomercato invernale, il canadese sarà libero di scegliersi da solo la sua prossima destinazione a parametro zero. Ed il Milan si sente già in pole position.

Impostazioni privacy