Smacco Juve, si chiude per 100 milioni di euro: tutti i dettagli

La Juventus rischia di veder saltare un colpo di calciomercato in ottica futura a causa di una maxi offerta che cambierebbe tutto

Un calciomercato senza grandi sussulti quello della Juventus che, tra rientri dai prestiti e l’acquisto di Weah, ha consolidato la propria rosa tenendo i migliori.

Calciomercato Juventus, salta un colpo
La Juventus vede saltare un colpo per il mercato (LaPresse) – calciomercatotv.it

Bianconeri che però sanno bene di dover rivedere la propria formazione in ottica futura con diversi calciatori che lasceranno la squadra allenata da Massimiliano Allegri ed altri che dovranno arrivare. Alcuni obiettivi che sono stati nel mirino durante il mese di agosto, sono rimasti ancora sulla lista di Cristiano Giuntoli, pronto a dare il nuovo assalto in vista del prossimo anno. Rischia però di saltare sin da ora un possibile colpo.

Calciomercato Juventus, 100 milioni e saluta: beffa in arrivo

Uno dei nomi più volte accostati alla Juventus durante questa estate è stato quello di Sacha Boey, terzino destro che è reduce da un’ottima stagione con la maglia del Galatasaray. Le ultime parole del laterale però complicano la strada dei bianconeri.

Calciomercato Juventus, salta un colpo
Difficile per la Juventus arrivare a Boey (LaPresse) – calciomercatotv.it

Il terzino classe 2000 ha parlato a So Foot del suo futuro, non chiudendo di fatto le porte ad un passaggio in Arabia Saudita: “Con un’offerta da 100 milioni di euro certo che andrei in Arabia Saudita. Benzema è stato molto criticato ma come si fa davanti a certe cifre?”. Il terzino ha poi proseguito parlando di quelli che sono i suoi sogni: “Vorrei giocare in Premier League anche se il mio sogno è il PSG”.

Parole che sembrano allontanare il laterale dalla Juventus che ha a lungo seguito il calciatore durante questa estate. Nel caso in cui dovessero farsi avanti dei club arabi sarebbe difficile per i bianconeri pareggiare l’offerta economica al giocatore che vede la Premier League come campionato a cui aspirare in ottica futura. Boey è legato al club turco fino al giugno del 2025 ed è probabile che arrivi una cessione in vista della prossima estate.

Nel frattempo la Juventus è al lavoro per cercare di preparare al meglio il rientro in campionato quando la squadra di Massimiliano Allegri sarà chiamata al primo scontro diretto della stagione. La sfida contro la Lazio dirà molto sulle ambizioni dei bianconeri che, partita contro il Bologna a parte, hanno dimostrato di avere un altro passo rispetto alla scorsa stagione, conclusa con un quinto posto anche per via della penalizzazione di 10 punti.