Tegola pesantissima in Serie A: rientra dopo la sosta

Infortunio pesante per una Big della Serie A e rientro che slitta dopo gli esami strumentali: tifosi e allenatore in apprensione

Un altro stop per una delle protagoniste del nostro campionato, questa volta un infortunio che terrà il proprio top player ai box a lungo. Dopo un inizio di stagione convincente fra gol e prestazioni di livello, il bomber dovrà fermarsi per almeno un mese e il tecnico deve già pensare a nuove soluzione per sopperire alla sua mancanza.

Si ferma un top in Serie A
Una Big perde un elemento chiave: lungo stop in arrivo – ANSA – calciomercatotv.it

Gianluca Scamacca ha rimediato un infortunio nell’ultima uscita in campionato persa contro la Fiorentina e sarà costretto a stare lontano dal rettangolo di gioco inizialmente almeno per un mese, riferiscono i medici. Gasperini parla di una perdita pesante, ma allo stesso tempo sa di avere a disposizione le armi in rosa necessarie per cominciare al meglio la propria avventura europea in Europa League e trovare continuità anche in Serie A.

Dopo un avvio di stagione entusiasmante condito da 2 gol alla prima da titolare, Scamacca ritarderà la possibilità di arrivare pronto agli impegni nazionali ed europei con l’Atalanta al massimo della condizione.

Infortunio Scamacca: entità e tempi di recupero

Il centravanti della nazionale ex Sassuolo ha rimediato un infortunio al flessore della coscia sinistra: la diagnosi è una lesione di primo grado del muscolo. Gasperini corre ai ripari fin da subito con la sfida di Europa League contro il Rakow, in cui probabilmente verrà riproposto il tridente offensivo composto da Lookman, De Ketelaere e Koopmeiners.

Il Gasp decide di giocarsi le sue carte, in assenza di Scamacca, partendo senza un centravanti, per dare più mobilità e imprevedibilità agli schemi offensivi, affidandosi prevalentemente alla velocità e al talento del nigeriano Lookman. Acquistato dalla dea in estate per una cifra attorno ai 30 milioni, Scamacca fin da subito è stato designato come il sostituto naturale del partente Duvan Zapata e centravanti titolare della squadra.

Stop Scamacca: Atalanta in apprensione
Scamacca si ferma per un mese: trema l’Atalanta – ANSA – calciomercatotv.it

La partenza convincente aveva fatto sognare i tifosi, che ora però dovranno attendere ancora alcune partite fino alla prossima sosta per le nazionali per rivedere il proprio bomber. Gasperini non si abbatte e decide di puntare sullo zoccolo duro composto dai giocatori che hanno portato l’Atalanta in Europa nella scorsa stagione, come Koopmeiner, faro e goleador improvvisato anche nell’ultima partita di campionato.

Con una serie di match concentrati nel giro di pochi giorni, Scamacca salterà il primo momento cruciale della stagione in cui verrà indirizzato il percorso europeo della dea e il morale generale della tifoseria, una grave perdita per Gasperini.

Impostazioni privacy