Moukoko in Serie A: affare da 40 milioni di euro

Assalto ad uno dei maggiori talenti calcistici d’Europa: il giovane tedesco potrebbe sbarcare in Serie A già a gennaio prossimo

Bomba di mercato in arrivo nelle prossime ore, anche se la sessione estiva è chiusa ormai da una ventina di giorni e quella invernale è ancora lontana. Uno dei maggiori talenti del calcio europeo ed internazionale potrebbe sbarcare in Serie A molto presto.

Moukoko in Italia
Il tedesco Moukoko può sbarcare in Serie A (Ansa) – Calciomercatotv.it

L’indiscrezione è stata lanciata da Ekrem Konur, noto giornalista esperto di calciomercato italiano ed estero. Il tweet del cronista ha aperto nuove concrete possibilità di vedere un attaccante giovanissimo e molto promettente nel campionato nostrano, magari anche da gennaio 2024.

Si parla di Youssoufa Moukoko, un nome che gli appassionati di calcio europeo conoscono già molto bene. Un attaccante di nazionalità tedesca, oggi in forza al Borussia Dortmund, che a sorpresa potrebbe sbarcare in Italia. La Serie A, in particolare 2-3 club di prima fascia, sarebbe pronta ad andare all’assalto di Moukoko, che è pronto a lasciare il Borussia dove non sembra avere molto spazio.

Moukoko a gennaio in Italia: chi è il classe 2004 che piace a mezza Serie A

Secondo Konur dunque sulle tracce di Moukoko vi sarebbero alcune squadre italiane, ma anche la concorrenza della Premier League inglese. Il Borussia Dortmund è disposto ad accontentare il giovane centravanti, anche se la valutazione è elevata: 40 milioni di euro per accaparrarsi il suo cartellino.

gioiello Moukoko
Il Borussia può lasciar partire Moukoko a gennaio (Ansa) – Calciomercatotv.it

Scopriamo qualcosa in più su questo talento, originario del Camerun ma cresciuto in Germania, dove vive da quando aveva 10 anni. Moukoko è l’emblema del centravanti moderno: non possente fisicamente, ma molto rapido e dinamico, tanto da poter giocare sia come prima punta vera, sia in una posizione più laterale.

Il Borussia Dortmund lo ha scovato giovanissimo, quando militava nel vivaio del St. Pauli, storico club di un distretto politicizzato di Amburgo. Un’intuizione importante, visto che Moukoko oggi a 19 anni è già uno dei maggiori talenti della Bundesliga, oltre ad aver già partecipato alla spedizione mondiale 2022 con la Germania, senza troppa fortuna.

Tante le squadre che apprezzano questo giovane attaccante, che però in avvio di stagione ha avuto pochissimo spazio nel Borussia, soffrendo ancora la concorrenza di calciatori più esperti come Haller, Malen e Füllkrug. Difficile per lui trovare un posto all’interno della squadra di mister Terzic, per questo motivo potrà essere venduto già a gennaio prossimo.

Tra i club italiani a cui farebbe comodo la freschezza e l’agilità di Moukoko spiccano le milanesi: il Milan potrebbe pensarci come ultima alternativa a Giroud in attacco, l’Inter invece qualora le prove del neo acquisto Arnautovic non convincessero Inzaghi.