Salta l’accordo con la Roma: London calling

Niente Roma: un grande talento del calcio mondiale si allontana a sorpresa dal mirino giallorosso, dopo le ultime indiscrezioni di mercato

Dopo l’ultima giornata di Serie A, la Roma sembra essersi rimessa in carreggiata, battendo bene il Frosinone e confermandosi anche in Europa League contro il Servette. Non è ancora abbastanza per placare dubbi e polemiche attorno ai ragazzi di Mourinho, a causa di un avvio di stagione molto deludente, seguito a un mercato invece di alto profilo. Se non altro, l’acquisto di Lukaku finora si è rivelato azzeccato, con il belga che ha già segnato ben più di qualunque altro compagno giallorosso, con 4 reti in 6 partite.

Marcos Leonardo si allontanana dalla Roma
Potrebbe sfumare il colpo in attacco per la squadra di Mourinho. (Ansa Foto) – Calciomercatotv.it

Lukaku è arrivato in prestito oneroso dal Chelsea, ma potrebbe non essere l’unico rinforzo offensivo per la formazione capitolina, che da tempo sogna un altro grande colpo, stavolta a titolo definitivo. Il suo nome circola dalla scorsa estate nell’ambiente della Roma, e ha già fatto esaltare la tifoseria, ma le ultime notizie in arrivo dal Sudamerica sembrano rimescolare le carte. Stiamo parlando del talento brasiliano Marcos Leonardo del Santos, che in Italia danno già per romanista a gennaio.

Invece, ‘ESPN’ ha stemperato un po’ gli animi del tifo giallorosso, perché lo staff del giocatore non è affatto sicuro che la Roma sia le destinazione più adatta, e si sta guardando attorno. Il 20enne centravanti nativo di Itapetinga è uno dei maggiori prospetti a livello mondiale, e in questa stagione viaggia al ritmo di 19 gol e 4 assist in 37 partite. Ha un contratto fino al 2026, ma il Santos gli ha praticamente assicurato che a gennaio potrà trasferirsi in Europa, alla Roma o altrove.

Marcos Leonardo preoccupa la Roma: una big di Premier su di lui

Fernando Brito, l’agente che cura gli interessi dell’attaccante brasiliano, ha detto chiaramente a ‘ESPN’ che ovunque andrà Marcos Leonardo, dovrà avere spazio per giocare. Niente ruoli da riserva, ma in campo fin da subito: scelta comprensibile, visto che in estate ci sarà la Copa America e poi inizierà il nuovo corso di Ancelotti come ct del Brasile. Con vista, ovviamente, sui Mondiali nordamericani del 2026, dove la stellina del Santos vorrà essere uno dei simboli del torneo.

Marcos Leonardo si allontanana dalla Roma
Marco Leonado con la maglia del brasile, all’ultimo Mondiale U20. (Ansa Foto) – Calciomercatotv.it

La stampa italiana parla di un accordo che si può chiudere sui 10 milioni più bonus, con la Roma in pole position, ma le parole di Brito riportano a galla qualche dubbio. La presenza di Lukaku in giallorosso, infatti, non garantirebbe a Marcos Leonardo la sicurezza del posto da titolare, e così il giocatore starebbe sondando altri acquirenti assieme al suo staff. Il primo nome che è emerso è quello dell’Arsenal, in cerca di maggior continuità in zona gol, ma altri club potrebbero aggiungersi alla corsa.