Ma quale esonero! Il club ha le idee chiare

È un momento di grande instabilità per alcuni allenatori del nostro campionato. Più di qualcuno rischia di essere esonerato nelle prossime ore

Siamo arrivati alla seconda sosta per gli impegni delle nazionali e dopo otto giornate il campionato di Serie A inizia ad assumere una sua fisionomia. Siamo ancora all’inizio, ovviamente, ma le prime indicazioni raccontano di una sfida a tre per lo scudetto, dei campioni d’Italia del Napoli in piena crisi di identità e di una corsa al quarto posto che si preannuncia incerta e ricca di colpi di scena.

C’è poi la lotta per non retrocedere che vede coinvolte diverse squadre partite con ambizioni e obiettivi ben diversi ma che si ritrovano impantanati nella bassa classifica, in posizioni tutt’altro che rassicuranti. Tre club su tutti sono alle prese con un avvio di stagione semi catastrofico: Udinese, Salernitana e Cagliari.

Tecnici vicini all'esonero
Allenatori a rischio esonero in Serie A (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Andrea Sottil, Paulo Sousa e Claudio Ranieri sono reduci da una stagione in cui alla guida delle rispettive squadre hanno ottenuto risultati più che lusinghieri. I bianconeri friulani per lunghi tratti della stagione sono stati vicini alla zona Europa, sfuggita più per mancanza di abitudine a determinati traguardi che per volontà.

I campani invece sono riusciti, grazie soprattutto all’allenatore portoghese, a conquistare una salvezza che a un certo punto del campionato pareva impossibile. Infine il Cagliari, che con il ritorno a furor di popolo di Claudio Ranieri è riuscito a centrare una clamorosa quanto inattesa promozione in A superando il Bari nella finale dei play off.

Esonero per Claudio Ranieri? La decisione del Cagliari sorprende tutti

Ora però, a causa di un inizio di campionato assai deludente, la posizione del tecnico romano appare quanto mai incerta. La piazza continua a considerare Ranieri la soluzione per risolvere i problemi della squadra, mentre la dirigenza nutre più di una perplessità sulla conferma dell’esperto allenatore testaccino. Ma a tagliare la testa al toro ha pensato il presidente Tommaso Giulini.

Ranieri rischia l'esonero
Il tecnico del Cagliari Claudio Ranieri (LaPresse) -Calciomercatotv.it

Il presidente del Cagliari ha infatti deciso di rinnovare la fiducia nei confronti di Ranieri, confermandolo alla guida della squadra. Nonostante i pessimi risultati ottenuti finora, non ultimo la pesante sconfitta interna contro la Roma, Giulini è convinto che Ranieri sia il tecnico ideale per riportare Nandez e compagni fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Saranno i risultati a stabilire se il presidente avrà fatto la scelta giusta o meno.