Ricatto bollente a una calciatrice dell’Aston Villa: cos’ha rischiato

Una calciatrice dell’Aston Villa ha rivelato di essere stata vittima di un ricatto bollente, è lei stessa a rivelare cosa le è accaduto

L’uguaglianza di cui tanto si parla tra uomini e donne sembra essere ancora lontana, almeno nel mondo dello sport. Basti pensare a quello che è accaduto a una calciatrice dell’Aston Villa, che ha rivelato di avere ricevuto una proposta hot, fenomeno che non ha molti precedenti tra i colleghi maschi.

Alisha Lehmann
Alisha Lehmann, calciatrice della Svizzera – Foto ANSA – CalciomercatoTv.it

A rivelarlo è stata Alisha Lehmann, attaccante che milita nell’Aston Villa e tra le più famose in ambito europeo, come dimostrano gli oltre 15 mila follower che può vantare su Instagram. Uscire allo scoperto non è stato semplice, soprattutto per timore di essere giudicata negativamente pur non avendo alcuna colpa.

Alisha Lehmann ha sottolineato in più occasioni di voler essere presa in considerazione soprattutto per il suo talento come calciatrice ed, eventualmente, per le sue prestazioni, positive o negative che siano. Nonostante questo, non mancano le occasioni in cui si finisce per parlare di lei soprattutto per le sue storie d’amore o per il suo aspetto fisico decisamente avvenente.

Il racconto sconcertante della calciatrice dell’Aston Villa

L’attaccante ha infatti rivelato di avere ricevuto una proposta indecente, del tutto simile a quella di cui si parlava nel film omonimo con Richard Gere e Demi Moore. Una celebrità internazionale le avrebbe infatti offerto soldi in cambio di sesso, scatenando non poca indignazione in lei.

“I messaggi provenivano da una persona molto conosciuta. Ci eravamo già incontrati per caso durante un evento – ha detto lei nel podcast DirTea Talk, condotto dalla rapper e youtuber tedesca Shirin David -. Ho ricevuto un messaggio sul cellulare, io non ho risposto, quella persona ne ha poi inviato altri alla mia guardia del corpo. Il messaggio diceva: ‘Pagherò ad Alisha 100mila franchi svizzeri (104mila euro, ndr) per passare una notte con lei’. Ma la mia risposta è stata: assolutamente no! E solo 100mila?. Si tratta di una persona che è davvero conosciuta, che io avevo incontrato a un evento per caso”.

Alisha Lehmann
Alisha Lehmann non vuole che si parli di lei solo per l’aspetto fisico – Foto Instagram | Calciomercatotv.it

Sensibilizzare l’opinione pubblica su questo episodio, a detta di Alisha Lehmann, è importante, soprattutto perché le vittime possono provare un senso di colpa pur senza averne motivo. Ed è per questo che la calciatrice ne ha approfittato per svelare un altro particolare inaspettato, a cui per ora non riesce a dare alcuna spiegazione.

“Ho ancora il suo messaggio sul telefono, è un po’ stupido, è pazzesco – ha detto -. Non posso dire se si tratta di un calciatore. È sicuramente molto, molto conosciuto a livello internazionale”.

Nascondere la delusione per l’accaduto è difficile, soprattutto perché ancora una volta si parla di lei per qualcosa che non riguarda il campo: “Io lavoro duramente ogni giorno, sono delusa perché di me si guarda solo il lato social. Io mi alleno tanto e voglio essere la migliore calciatrice possibile – ha sottolineato -. La gente però non sa come gioco, anche se io invito tutti a guardare una mia partita. Puoi letteralmente essere come vuoi e continuare a giocare a calcio. Non è un lato che devi scegliere” – ha concluso.