Juve, ecco il colpo Scudetto: Allegri lo avrà a gennaio!

Il Football Director della Juventus, Cristiano Giuntoli, potrebbe regalare a mister Allegri un colpo per lo Scudetto nel mese di gennaio

La Juventus è certamente più indietro rispetto a Inter e Milan. Questo inizio di stagione lo ha confermato, ma rimane la sensazione che nei mesi a venire la ‘Vecchia Signora’ potrebbe dire la sua in cima alla classifica di Serie A. Questo perché la truppa bianconera guidata da Massimiliano Allegri non prenderà parte ad alcuna competizione europea.

Giuntoli regala subito ad Allegri il colpo Scudetto
La Juve fa il colpo Scudetto: che regalo per Allegri a gennaio! (ANSA) – Calciomercatotv.it

Di conseguenza, i torinesi potranno concentrare le proprie forze quasi esclusivamente sul campionato, il che non è assolutamente un dettaglio da sottovalutare. D’altronde la Juventus rappresenta un avversario temibile a prescindere, figuriamoci senza coppe. Ad ogni modo, il trainer livornese avrebbe sicuramente preferito non perdere Paul Pogba, sospeso dall’11 settembre a causa di un confermata irregolarità sul fronte doping.

A ciò si è aggiunto un altro caso particolarmente spinoso, riguardante il talento ex Cremonese Nicolò Fagioli. Quest’ultimo è indagato per calcioscommesse dalla Procura di Torino e per difendersi lui e il suo entourage hanno scelto la via dell’autodenuncia.

L’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, sostiene infatti che il calciatore di proprietà del club di Exor soffra di ludopatia, una vera e propria malattia dalla quale è estremamente complicato riprendersi. La Juventus, come per Pogba, è in attesa dei verdetti definitivi, dopodiché passerà all’azione (si presume una rescissione contrattuale per entrambe le pedine in argomento).

La rosa della ‘Vecchia Signora’ resta ugualmente forte sulla carta, però Allegri non disdegnerebbe affatto un nuovo rinforzo di spessore già nella sessione del calciomercato di gennaio. Ecco che il Football Director Cristiano Giuntoli starebbe valutando concretamente un’operazione che, almeno sulla carta, alzerebbe l’asticella nel mondo Juve. E magari potrebbe consentire ai bianconeri di ragionare pure in ottica Scudetto.

Colpo Scudetto a gennaio: così Giuntoli può portarlo subito alla Juventus

Entrando più nello specifico, non è un segreto ormai il forte apprezzamento da parte della società torinese nei confronti di Domenico Berardi. Di recente, l’attaccante di proprietà del Sassuolo ha punito proprio la Juventus con un gol, nel match rocambolesco poi vinto dai neroverdi.

Giuntoli regala subito ad Allegri il colpo Scudetto
Domenico Berardi subito alla Juve: il colpo si fa ad una condizione (ANSA) – Calciomercatotv.it

I torinesi hanno tentato di avvicinarsi in estate, ma non c’erano a disposizione risorse adeguate per affondare il colpo. Berardi, dal canto suo, non vede l’ora di poter finalmente sperimentare il suo talento in una big, perciò accetterebbe subito un’eventuale proposta del club di Exor.

Tale acquisto, inoltre, avrebbe influenza pure sull’aspetto tattico, perché permetterebbe ad Allegri di utilizzare un tridente con Chiesa, Vlahovic e, appunto, Berardi. La condizione per gennaio è che parta almeno un bianconero e l’indiziato numero uno, in tal senso, è Iling-Junior ad oggi. La richiesta della compagine emiliana si attesta sempre sui 25-30 milioni di euro. Giuntoli ci pensa.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI!
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI!