La Roma lo sta perdendo: firma per un anno e mezzo

A breve la Roma potrebbe vedersi costretta a piazzare una x su un importante obiettivo di calciomercato: contratto di 18 mesi in Premier

Sono giorni di riflessione in casa Roma. Chiaramente i successi ai danni di Frosinone, Servette e Cagliari non possono bastare a sistemare le cose. È necessario analizzare bene tutto approfonditamente, per trovare la soluzione ad ogni problema. Di certo, ad oggi il reparto che desta maggior preoccupazione è senz’altro quello difensivo.

Sta per sfumare il colpaccio della Roma
Tiago Pinto, sfuma il colpaccio della Roma: se ne va in Premier (Lapresse) – Calciomercatotv.it

Tanto per cominciare, Diego Llorente e Chris Smalling stanno smaltendo i rispettivi infortuni e non è ancora chiaro quando torneranno regolarmente a disposizione di mister José Mourinho. Inoltre, è bene ricordare che il trainer di Setubal non potrà contare sull’ausilio di Marash Kumbulla almeno fino a dicembre.

Ragion per cui Tiago Pinto tiene i radar accesi sul fronte calciomercato, perché a gennaio la dirigenza giallorossa sarà chiamata ad aggiungere alla rosa un nuovo difensore centrale valido. Come se non bastasse, finora ha deluso ampiamente il rendimento di Rui Patricio all’interno del rettangolo verde di gioco.

Il portiere lusitano si è reso protagonista in negativo di diversi errori anche abbastanza grossolani, che inevitabilmente condizionano il percorso della ‘Magica’. L’ex Wolverhampton non dà sicurezza alla squadra capitolina, a volte si ha quasi l’impressione che la truppa dello Special One giochi addirittura con un uomo in meno rispetto agli avversari.

Non a caso, la stragrande maggioranza del popolo romanista sta riempiendo di critiche l’estremo difensore classe ’88 e non vede l’ora che la società lo sostituisca a dovere. In tal senso, numerosi supporters del club giallorosso sognano l’approdo all’ombra del Colosseo di David De Gea, il quale era stato accostato pure alla Roma nelle scorse settimane.

Calciomercato Roma, De Gea può tornare in Premier: ecco chi lo vuole

Un sogno che, però, sembra sia destinato a rimanere tale, anche e soprattutto per via dell’elevata richiesta d’ingaggio da parte del portiere spagnolo. Sebbene si tratti di un portiere ancora più che valido (32 anni), De Gea non è riuscito a trovare una nuova sistemazione in estate, dopo l’addio al Manchester United.

Sta per sfumare il colpaccio della Roma
David De Gea può andare al West Ham: Roma ancora più lontana (Lapresse) – Calciomercatotv.it

Ora, stando a quanto riferisce il portale iberico ‘Fichajes.net’, ci starebbe pensando concretamente il West Ham. Gli ‘Hammers’, sempre secondo la fonte citata, avrebbero già avuto dei colloqui con l’entourage di De Gea e pare siano disposti ad offrire un contratto della durata totale di 18 mesi.

D’altronde, nella prossima finestra di mercato il West Ham potrebbe perdere entrambi i suoi portieri. Lukasz Fabianski, in particolare, starebbe cercando una via d’uscita dopo aver perso il posto da titolare, mentre Alphonse Areola potrebbe partire in direzione Arabia Saudita. Ecco che l’opzione De Gea a parametro zero diventa particolarmente allettante. La Roma osserva a distanza, ma la pista in argomento appare comunque poco realistica.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI!
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI