Juventus sulla nuova stella del calcio italiano: concorrenza agguerrita

La società bianconera punta al nuovo talento della Serie A: ma non sarà affatto facile, la concorrenza è più agguerrita che mai

Ancora presto per parlare di trattative in corso, ma in casa Juventus si sta facendo sul serio per capire come operare sul mercato. Con un occhio sempre al futuro perché quello non può mai mancare.

Juve, concorrenza agguerrita
Allegri vuole il talento, ma la concorrenza è agguerrita (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Anzitutto, Cristiano Giuntoli e Giovanni Manna dovranno risolvere al più presto le ‘grane’ Fagioli e Pogba, si dovranno cercare sul mercato due centrocampisti validi che non facciano rimpiangere né l’uno né l’altro. Dopodiché ci sarà spazio per qualche colpo in prospettiva, che potrebbe diventare concreto a partire dalla prossima sessione estiva.

Uno di questi potrebbe provenire direttamente da Lecce. Si tratta dell’ennesimo calciatore scoperto dal fiuto del direttore sportivo giallorosso Pantaleo Corvino che tanto sta facendo bene nella squadra allenata da Roberto D’Aversa.

Juventus, piace Patrick Dorgu ma la concorrenza non manca

Patrick Dorgu piace davvero a tutti. Tanto che è già finito sul taccuino di molti top club europei. Il danese classe 2004, l’anno scorso vincitore del campionato primavera con il Lecce, sta diventando imprescindibile per mister D’Aversa che lo ritiene già adatto per la Serie A. Lui sta approfittando di tutti i minuti concessogli dall’allenatore per dimostrare il suo grande talento: gli piace giocare a sinistra per poi addentrarsi e mettere in crisi la retroguardia avversaria.

A Lecce sta bene, è il club ideale nel quale crescere senza fin troppe pressioni che spesso si rivelano deleterie per il percorso di crescita. Dorgu si alterna con Gallo sulla fascia sinistra e sta cercando di dimostrare al proprio allenatore di valere la titolarità in Serie A.

Juve sulla nuova stella del calcio italiano, ma su Dorgu ci sono altri top club
Dorgu piace davvero a tutti: per la Juve non sarà facile (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Finora ci sta riuscendo e sta giocando talmente bene che diversi top club europei come Liverpool e Atletico Madrid lo stanno osservando molto da vicino. In particolare, diversi emissari dei Colchoneros due gironi fa sono volati in Repubblica Ceca per vederlo giocare con la sua Danimarca U21: l’Atletico Madrid punta sul serio il diciottenne di origini nigeriane e sarebbe disposto a fare la prima offerta tra qualche mese, quando comincerà il mercato di riparazione invernale.

Insomma, Dorgu sta impressionando un po’ tutti, Juve compresa che rimane sullo sfondo per capire se entrare o meno nella corsa che porta al 18enne in forza ai pugliesi.