Superata la spesa per Lukaku, ma stavolta l’Inter ne compra due

L’Inter sembra aver deciso: superata la spesa che portò Romelu Lukaku in nerazzurro, ma questa volta i meneghini ne comprano due, i dettagli

Non è ancora conclusa la stagione trionfale che ha portato allo scudetto della seconda stella ma l’Inter è già al lavoro per rinforzare la squadra che la prossima annata dovrà essere ancora più competitiva. Marotta e l’intero team mercato nerazzurro stanno iniziando a guardarsi intorno per trovare le migliori soluzioni che possano fare al caso dei meneghini.

Inter, superata la spesa per Lukaku
L’Inter supera la cifra spesa per Romelu Lukaku, ma se ne porta a casa due – calciomercatotv.it

Sono vari i mercati a cui stanno guardando i nerazzurri, non limitandosi solo all’Italia o ai top club europei. Nelle ultime ore girano con sempre più insistenza le voci di un possibile doppio colpo in arrivo dalla stessa squadra. Un doppio colpo che supererebbe la spesa fatta per arrivare a Romelu Lukaku nel 2019, quando il belga approdò in nerazzurro per una cifra di circa 74 milioni di euro. Adesso il prezzo speso sarebbe addirittura superiore ma arriverebbero ben due giocatori, come detto entrambi dallo stesso club.

Superata la spesa per Lukaku, l’Inter ne porta a casa due

Secondo quanto riferito dal portale elgoldigital.com, Marotta e soci sono pronti ad insistere per arrivare a Giorgi Mamardashvili e Cristhian Mosquera. Due giovani di talento, il primo portiere, il secondo difensore, attualmente in forza al Valencia.

Superata la spesa per Lukaku, l'Inter ne compra due
Giorgi Mamardashvili, portiere del Valencia, è nel mirino dell’Inter – (ANSA) – calciomercatotv.it

L’estremo difensore difende i pali della Georgia ed è leggermente più grande del difensore, avendo 23 anni. Mosquera, invece, è un classe 2004 ed è tra i più promettenti difensori spagnoli. La sua trafila al Valencia è cominciata sin dalle giovanili. I due sono i pilastri della difesa del Valencia e possono lasciare il club di Liga già la prossima estate, al culmine di una stagione che ha riportato i “pipistrelli” a lottare per l’Europa dopo anni di delusioni. Il prezzo fissato per la loro partenza dalla dirigenza è di circa 100 milioni di euro, se non superiore, considerando le clausole rescissorie inserite nei contratti dei due giocatori.

L’Inter però medita di far calare il prezzo, fin dove sarà possibile considerando che il Valencia ha investito 35 milioni di euro per comprare il portiere. La volontà della dirigenza sarà quella di cercare di non scendere sotto ai 100 milioni di euro per i due, mentre l’Inter vorrebbe investire una cifra vicino agli 80 milioni, portandosi dunque così a casa i due gioielli alla stessa cifra con cui più o meno acquistò Lukaku. Dalla Spagna fanno sapere che cedere alle pressioni nerazzurre non sarebbe un buon affare ma Marotta sa sempre essere convincente.

Impostazioni privacy