Scambio con Gudmundsson accettato: il Genoa ha detto sì

Si accende il calciomercato attorno ad Albert Gudmundsson: un top club è pronto a spuntarla con una proposta di scambio per il Genoa

Albert Gudmundsson è esploso nell’attuale stagione di Serie A, a suon di grandi giocate, ottime prestazioni e anche un bottino importante di gol. Ne ha messo a segno 14 da inizio campionato e non sembra disposto a fermarsi neppure nel rush finale, che il Genoa potrà vivere con la massima tranquillità, programmando già ciò che accadrà in estate.

Gudmundsson Genoa mercato
Il Genoa ha accettato lo scambio per Gudmundsson (calciomercatotv.it)

Bisogna capire, infatti, cosa ne sarà del gioiello islandese, che ha già alle spalle una sfilza di pretendenti pronte a farsi sotto per averlo in squadra. In prima fila c’è l’Inter, con Piero Ausilio che ha ammesso l’interesse per il ragazzo, ma bisognerà capire se i nerazzurri avranno i fondi necessari per un’offerta che possa far traballare i liguri.

Non bisogna sottovalutare neanche Napoli, Juventus e pure la Roma, anche se siamo ancora nella fase dei sondaggi e non delle vere e proprie trattative. Ma soprattutto, occhio agli interessamenti dalla Premier League, che presto potrebbero diventare qualcosa di più. ‘Team talk’ ne ha parlato chiaramente, sottolineando che sul ragazzo sono forti Manchester United, Aston Villa e Tottenham.

La strategia del Tottenham per Gudmundsson: occhio allo scambio

Proprio gli Spurs sono tra i più interessati al calciatore e potrebbero battere la concorrenza con una strategia ben precisa. Infatti, dovranno incontrare il Genoa nelle prossime settimane per decidere il futuro di Djed Spence.

Scambio per prendere Gudmundsson dal Genoa
Il Tottenham proporrà al Genoa uno scambio per Gudmundsson (LaPresse) – calciomercatotv.it

I rossoblù sono soddisfatti delle prestazioni del ragazzo e vorrebbero confermarlo in Liguria, e proprio in quest’ambito, almeno secondo le ultime voci dall’Inghilterra, il Tottenham è deciso ad avanzare anche una richiesta formale per Gudmundsson. Potrebbe, dunque, andare in scena uno scambio o comunque gli Spurs proveranno a far coincidere le trattative.

Bisogna sottolineare che i rossoblù hanno tutta l’intenzione di trarre il massimo dalla cessione del fantasista e hanno già fatto trapelare una richiesta economica ben precisa. Serviranno almeno 30 milioni di euro per completare l’operazione e verranno accettate solo contropartite di livello o al massimo giovani parecchio interessanti e che potrebbero crescere ulteriormente, aumentando il loro valore.

Di sicuro, la corsa per Gudmundsson è pronta a entrare nel vivo e non è detto che non si verifichi una vera e propria asta, in attesa di capire anche la volontà del ragazzo.

Impostazioni privacy