Inter nei guai, annuncio shock: Zhang vende, ecco i nuovi proprietari

Ultimissime sul futuro dell’Inter. Nelle ultime ore sono arrivate delle indiscrezioni riguardo il Presidente del club meneghino Steven Zhang che sanno di assoluta poca certezza per le prossime stagioni dei nerazzurri.

Quale futuro per l’Inter? Le ultime

La squadra allenata da Simone Inzaghi la scorsa stagione, nonostante la beffa Scudetto ha portato a casa la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia.

Uno degli obiettivi soprattutto dopo l’arrivo di Lukaku, è ritornare sul tetto d’Italia, ma le recenti indescrezioni sull’Inter sul futuro della società hanno fatto capire le intenzioni per i prossimi anni.

L’Inter con Marotta, Ausilio e Baccin è subito a lavoro sul mercato per stabilire il futuro della società e di alcuni top player. La dirigenza azzurra vorrebbe valorizzare la rosa di Inzaghi cercando di migliorarla il più possibile con l’arrivo di un ultimo tassello dal mercato: Akanji o Acerbi.

Tutte le news sul calciomercato italiano e non solo: CLICCA QUI

Zhang pronto alla cessione dell'Inter ad un fondo americano per pagare i debiti (LaPresse)
Zhang pronto alla cessione dell’Inter ad un fondo americano per pagare i debiti (LaPresse)

Il Sole 24 e l’annuncio sul fondo americano interessato all’Inter

Il Sole 24 Ore ha spiegato in mattinata di un fondo americano interessato all’Inter: “fermento della banca statunitense Goldman Sachs, che starebbe per mandare a potenziali investitori un teaser (cioè la documentazione con i dati riservati) relativo all’Inter. Da Londra rimbalzano indiscrezioni sul creditore Oaktree, che non sarebbe intenzionato a replicare quanto fatto da Elliott con il Milan. L’investitore californiano non vuole dunque diventare proprietario del club, in una eventuale escussione del pegno”.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso Mazzarri: allenerà ai Mondiali, annuncio ufficiale del presidente

Zhang annuncia il futuro dell’Inter

Steven Zhang vorrebbe continuare il progetto con i tifosi dell’Inter che al momento si trovano nel limbo: la società non è in vendita e una eventuale cessione non sarebbe in programma. Ma, al momento l’unica carta a disposizione di Suning per ripagare i debiti sembra essere quella della vendita della società.

L’obiettivo, come confermato dalle parole dell’AD Marotta e dalle dichiarazioni del presidente è quello di crescere cercando di imporsi anche a livello europeo dopo aver ritrovato gli Ottavi di Champions dopo diversi anni di assenza.

marotta e zhang foto LaPresse
Il direttore Marotta e il presidente Zhang – calciomercatotv.it – foto LaPresse