Calciomercato, il Milan lo vende a gennaio: scelto il sostituto

Maldini e Massara, sebbene manchino ancora diversi mesi dalla prossima sessione di mercato, hanno attivato i motori per un nuovo colpo. Bisogna prima sfoltire la rosa.

Il Milan di Stefano Pioli è con la testa verso il match di campionato contro il Verona che si disputerà domani sera alle ore 20:45, al Bentegodi. Domani Origi potrebbe partire dal 1′ minuto, concedendo a Giroud un turno di riposo. La società aspetta risposte dall’attaccante belga e, nel caso non dovessero arrivare entro gennaio, si potrebbe pensare ad un intervento sul mercato dei rossoneri.

Stefano Pioli
Stefano Pioli, allenatore del Milan (©LaPresse)

Milan-Origi: servono risposte

Il belga fino ad ora ha totalizzato 16 minuti in campo tra campionato e Champions League. Troppo pochi per Pioli che è alla ricerca di conferme da parte dell’ex attaccante del Liverpool. Domani, nella sfida del Bentegodi contro il Verona, potrebbero arrivare: nel caso i feedback societari fossero negativi, la società di via Aldo Rossi sarebbe costretta a correre ai ripari già a gennaio.

Milan: poche alternative in attacco

Il tecnico ha bisogno di un ricambio in attacco: Giroud ha bisogno di fermarsi almeno per un turno. Il veterano francese non può sostenere questi ritmi, data anche l’età e il numero di partite giocate con i rossoneri in stagione, fino a questo momento. Tuttavia, il tecnico parmigiano dovrebbe riproporre in blocco la stessa formazione vista nelle ultime due uscite stagionali, eccetto in avanti. Al momento Pioli ha a disposizione poche alternative per sostituire Giroud: Origi è quella più gettonata. Nel caso in cui il belga dovesse fallire questa sera, Maldini e Massara dovrebbero piombare sul mercato già a gennaio sia in uscita che in entrata. Ai due piacerebbe Brereton Diaz del Blackburn Rovers.

Milan-Origi: trovato il sostituto in Inghilterra

Infatti, secondo quanto riportato da Estadio Deportivo, Maldini e Massara avrebbero messo gli occhi su Brereton Diaz, il bomber anglo-cileno del Blackburn Rovers. L’attaccante classe ’99 sta mostrando dei numeri da vero fuoriclasse: sono 29 i gol fatti, e 4 assist, in 54 presenze nelle ultime due stagioni. In Europa c’è molta concorrenza: bisogna stare attenti al Siviglia che è da tempo sulle sue tracce.

Brereton Diaz
Brereton Diaz, nuovo obiettivo di mercato del Milan (©LaPresse)