Xavi lascia il Barcellona: c’è l’annuncio, pronto il sostituto

Xavi Hernandez lancia la bomba sportiva in Spagna, l’allenatore starebbe lasciando il Barcellona e l’annuncio mette in fibrillazione l’ambiente. Non c’è pace per i blaugrana, una squadra che – dopo l’addio di Leo Messi – sembra essere sempre sul filo della precarietà.

xavi perplesso foto LaPresse
Dopo un anno e mezzo, Xavi può lasciare i blaugrana – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Xavi convinto, lascerà il club

Il ballo delle panchine comincia a movimentarsi sempre più. La notizia che sbuca all’improvviso, a squarciare la tranquillità dei top club, arriva direttamente dalla Spagna. Xavi ha un mandato a termine al Barcellona, l’allenatore potrebbe lasciare il club.

Una scelta importante, che fa capire come qualcosa comunque non vada all’interno del club. Preso tra mille cose, dalle cause in tribunale passando per tribolate campagne acquisti con bilanci sforati e problemi vari che si sono accumulati.

L’annuncio sull’addio al Barcellona

Nella conferenza pre gara contro il Villarreal, ripresa da Marca, c’è quindi la bordata del tecnico spagnolo. Xavi è pronto a lasciare il Barcellona, il tecnico ha annunciato anche quando lo farà. L’ex centrocampista è stato una bandiera della squadra e della Nazionale spagnola, sa anche quando mettere un freno.

Xavi ha annunciato che lascerà il Barcellona a fine anno, se l’allenatore non conquisterà un trofeo con il club. Anzi, ha proprio consigliato alla dirigenza di fare ciò, specificando come – almeno per il presente – nessuno gli stia facendo pressione e lo stia mettendo in dubbio. Questa dichiarazione, però, apre inevitabilmente il toto panchina per un top club.

L’allenatore pronto al posto di Xavi

I tifosi spagnoli sono preoccupati, la tranquillità non sembra essere più di casa al Camp Nou. Xavi è un allenatore giovane e pronto a lasciare il Barcellona, altri mister sono pronti a soffiargli la panchina. Nelle ipotesi del sostituto, sono tanti i tecnici che potrebbero fare al caso, con esperienza e con voglia di riportare il club in alto.

Partendo da Thomas Tuchel, l’idea più attualizzabile in quanto è libero dopo l’esonero dal Chelsea. Ma, guardando al 2023 come eventuale addio senza trofei, sappiamo che c’è un tecnico italiano ancora in dubbio per il rinnovo: Antonio Conte in Spagna sarebbe un’idea bizzarra ma da prendere in considerazione.

xavi ride foto laPresse
Xavi Hernandez, l’allenatore annuncia l’addio a Barcellona se non vincerà nulla – calciomercatotv.it – foto LaPresse