Juve, nuovo stop per un big: stabiliti i tempi di recupero

Un big tiene in allarme la Juve, c’è uno stop da mettere in conto per le prossime giornate di campionato. I bianconeri stanno ritrovando quasi tutta la rosa al completo, ma emergono ancora dei problemi che possono essere un cruccio per il prossimo futuro di Massimiliano Allegri. In campo e non, vicende da valutare con la massima attenzione.

Bonucci e Vlahovic - foto LaPresse
Bonucci e Vlahovic, in campo meno del previsto per i bianconeri – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Juve, c’è un nuovo big fermo

La rosa bianconera un po’ alla spicciolata sta tornando a Torino. Il mondiale ormai è un affare per pochi bianconeri, Rabiot in campo con la Francia e Di Maria con l’Argentina, seppur sempre a mezzo servizio. Gli altri stanno tornando grosso modo, così come quanti nemmeno lo hanno visto il mondiale in campo.

Un big della Juve tiene comunque in apprensione, il suo stop è messo in preventivo. Una vicenda che si sta trascinando e porta a dei problemi importanti. È una Juventus sempre incerottata, da un Bonucci che ha giocato meno del previsto, a Vlahovic, passando per l’ormai assente d’eccellenza come Paul Pogba.

Stop per un titolare, le valutazioni

Quanto emerge stamani porta un po’ di preoccupazione. Le sue condizioni di salute sono sempre precarie e ora si cercherà di capire – forse una volta per tutte – cosa fare con i muscoli abbastanza delicati. Vlahovic è andato allo Juve Medical, per il big bianconero è in previsione un nuovo stop.

Come riporta calciomercato.com, l’attaccante si è recato nella struttura sanitaria bianconera per approfondire i suoi problemi con la pubalgia. Una questione che sta andando per le lunghe e ha praticamente messo il bomber nelle condizioni di essere a mezzo servizio in bianconero ma anche per la Serbia al mondiale.

Vlahovic, tempi di recupero per il 2023

Il centravanti ha ricavato ben poco dalla sua stagione sinora, al mondiale ha segnato contro la Svizzera ma non è stata di certo la rassegna memorabile per lui. Dusan Vlahovic osserverà un nuovo stop, probabilmente la Juve recupererà il suo big dopo le prime gare del 2023.

Si valuterà infatti un recupero completo, e non temporaneo perché il riacutizzarsi della pubalgia potrebbe poi ricomparire anche successivamente nella stagione. Meglio quindi fermarsi con più cautela in maniera più lunga e poi essere nuovamente al servizio, e una volta per tutte, dei colori bianconeri.

Vlahovic esulta foto laPresse
Dusan Vlahovic nell’ultima gara giocata con la Serbia – calciomercatotv.it – foto LaPresse