Milan, nuova tegola per Pioli: va ko, i tempi di recupero

Un altro ko mette nei guai Stefano Pioli e il Milan teme lunghi tempi di recupero. Finito il mondiale, alla spicciolata arriveranno anche gli ultimi reduci ma ci sono le condizioni di salute di alcuni titolari che mettono ora apprensione al tecnico. La difesa con Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori ed Hernandez rischia di non vedersi insieme per un bel pezzo.

calabria e maignan foto LaPresse
Ko per il Milan, il recupero preoccupa Pioli – calciomercatotv.it – foto LaPresse

Milan, un ko mette nei guai i rossoneri

Delusione per i francesi come prima cosa da smaltire a Milanello. I francesi non saranno al settimo cielo dopo questa finale del mondiale, Giroud ed Hernandez rientreranno con le pive nel sacco. Dall’altra parte, invece, il ritiro di Dubai non sta dando notizie rassicuranti per i rossoneri.

C’è un ko che preoccupa Pioli, un big allunga i suoi tempi di recupero, non è di certo una buona notizia per l’ambiente. In particolare, la corsa in campionato dovrà partire senza uno degli elementi sempre indispensabili all’interno del club rossonero.

Un big fuori, Pioli preoccupato

Situazione che viene riepilogata da Fantacalcio.it e il tecnico fa bene a preoccuparsi. Uno dei titolarissimi continua a non bruciare i tempi, anzi si sono decisamente allungati per lui. Il recupero di Maignan va a rilento, il ko allunga il rientro per il Milan.

Il problema al polpaccio non sembra sparire e il rossonero sarà tenuto ulteriormente sotto guardia in questi giorni. Lo staff medico non vuole affrettare i tempi e in questi giorni ci saranno ulteriori accertamenti per entrare nel dettaglio di questa situazione.

Maignan, i tempi di recupero

Capire il ritorno in campo dell’estremo difensore permetterà anche di determinare le scelte di Maldini e Massara. Il recupero di Maignan può variare da qualche settimana a un mese abbondante per il Milan di Pioli, in porta può arrivare un altro big.

Questa sembra la sensazione, Tatarusanu non sembra aver convinto pienamente tutto l’ambiente mentre Mirante rimarrà come terzo. I rossoneri potrebbero così accelerare per comprare Marco Sportiello dall’Atalanta, portiere di discreta esperienza, già abituato a subentrare in corsa come succede spesso con i bergamaschi. Va in scadenza a giugno, per un milione potrà arrivare subito.

Maignan e Pioli foto laPresse
Maignan e Pioli, il tecnico attende il rientro del francese – calciomercatotv.it – foto LaPresse
Impostazioni privacy