Addio improvviso dopo solo un mese: società spiazzata

Incredibile quanto accaduto al club cadetto: il dirigente, dopo appena un mese, ha già lasciato il suo incarico

Ci sono storie, accordi, contratti, che se non durano lo spazio di un mattino poco ci manca. È per esempio accaduto al compianto Sinisa Mihajlovic qualche anno fa, quando fu sollevato dall’incarico di allenatore dello Sporting dopo appena 9 giorni. O, in epoca molto più recente, a Rino Gattuso, in carica come tecnico della Fiorentina per appena 20 giorni. La stessa storia, che stavolta vede come protagonista un dirigente, si è verificata in un ambizioso club cadetto che punta alla promozione in Serie A.

Svolta improvvisa in Serie B
Serie B scossa: c’è l’annuncio uffiiciale (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Correva il 3 giugno scorso quando il Pisa di Alexander Knaster annunciava a sorpresa l’ingaggio del nuovo Ds, tra l’altro alla prima esperienza in assoluto nella sua ‘seconda’ carriera post calcio giocato. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo alla fine della stagione 2021/22, il campione serbo aveva deciso di studiare per esercitare a tempo pieno il ruolo di dirigente nel prossimo futuro. Dopo aver battuto la concorrenza di prestigiosi nomi come Stefano Capozzucca, Alexandar Kolarov aveva accettato con entusiasmo la nuova avventura.

Di lì a poco il club nerazzurro avrebbe anche annunciato la figura del nuovo tecnico, quell’Alberto Aquilani reduce dal trionfo nel campionato Primavera con l’Under 19 dei Viola. Dopo un mese però, la sorpresa. Qualcosa è andato storto. La stessa società toscana, nella giornata del 10 luglio, ha emesso una nota ufficiale sul suo sito.

Kolarov, addio improvviso al Pisa

Il Pisa informa che Aleksandar Kolarov, investito lo scorso 3 giugno del ruolo di Direttore Sportivo, ha comunicato alla Società la decisione di non formalizzare l’accordo, rinunciando all’incarico“, si legge nel comunicato del club nerazzurro. Incredibile. Non sono stati ovviamente forniti dettagli sulla clamorosa decisione di prendere strade diverse quando il mercato è appena iniziato. Dopo la separazione dal precedente Ds Claudio Chiellini, il patron dei toscani aveva deciso di aprire un nuovo e giovane corso affidandosi alla coppia Kolarov-Aquilani. Ora un pezzo ha già abbandonato il sodalizio.

Alberto Aquilani, neo tecnico del Pisa
Alberto Aquilani non potrà contare su Kolarov nel ruolo di Ds (LaPresse) – Calciomercatotv.it

Indiscrezioni delle ultime ore riferiscono di problemi personali – ma anche di forte divergenze professionali – alla base della decisione dell’ex difensore di Lazio e Roma di rinunciare quasi ancor prima di aver iniziato.

A questo punto, in casa Pisa, riparte il toto Direttore sportivo. I nomi in lizza sono gli stessi che circolavano ai tempi della separazione col fratello della leggenda bianconera, nel frattempo diventato Capo dell’Area Next Gen della Juve.