Bremer e Chiesa insieme dal nemico: l’annuncio stravolge la Juve

La stagione di Bremer e Chiesa, per motivi diversi, è stata decisamente sottotono: ora i due calciatori potrebbero cercare fortuna lontano da Torino

La stagione 2022-23 è stata molto difficile per la Juventus. Le difficoltà sul campo e i risultati negativi arrivati nel corso del campionato sono andati di pari passo con le vicende che la squadra e la società bianconera hanno dovuto affrontare fuori dal rettangolo verde. Inchieste, penalizzazioni e contestazioni hanno soltanto alimentato la situazione negativa all’interno del club. Due esempi delle difficoltà e del momento buio della squadra sono il difensore centrale Gleison Bremer e l’esterno d’attacco Federico Chiesa.

Juventus, Chiesa e Bremer verso l'addio
Federico Chiesa potrebbe partire: destinazione a sorpresa (LaPresse) – calciomercatotv.it

Due tra i calciatori per i quali le attese erano più alte, dall’enorme potenziale e dalle ancor più esorbitanti aspettative, la loro stagione è stata deludente, per quanto per motivi molto diversi. Per il brasiliano è stato l’adattamento ad un calcio diverso, ad una difesa molto più bassa di quella alla quale era abituato con l’ex allenatore Ivan Jurić al Torino, mentre per l’italiano il ritorno dal terribile infortunio occorso la scorsa stagione, con la rottura del legamento crociato, è stato molto più difficile del previsto.

Bremer e Chiesa, futuro a Napoli? L’opinione di Marchetti

Della situazione dei due calciatori, e del loro possibile futuro, ha parlato il giornalista di Sky Luca Marchetti durante un’intervista concessa a Radio Marte. Entrambi, poco adatti al calcio estremamente difensivista e conservatore di Massimiliano Allegri, potrebbero essere inseriti nella lista dei partenti e cercare fortuna altrove. Secondo il giornalista, il posto giusto potrebbe essere addirittura Napoli, dove il nuovo allenatore Rudi Garcia potrebbe valorizzarli con il suo calcio veloce ed offensivo.

Chiesa e Bremer possono partire
Gleison Bremer nella lista dei partenti: destinazione Napoli? (LaPresse) – calciomercatotv.it

Per quanto riguarda il centrale, però, Marchetti sembra essere poco convinto della destinazione, nonostante gli azzurri debbano sostituire Kim Min-jae, passato al Bayern Monaco“Credo che, in quanto a tecnica, Bremer sia uno dei migliori difensori in Italia. Però non credo che sia economico. A questo punto il Napoli potrebbe virare su uno degli altri profili che ha individuato. Visto che il Napoli non vuole spendere troppo per il difensore centrale, ad oggi mi sentirei di escludere l’ipotesi. Danso potrebbe già avere un accordo con i partenopei. Il problema è sempre l’accordo col club, che ora è campione d’Italia, e quindi il prezzo. La cosa importante è trovare l’accordo giusto con il club“.

Più probabile, ma sempre qualcosa su cui riflettere, è l’approdo in azzurro di Chiesa, di cui si parla da molto più tempo: Chiesa è un possibile obiettivo, ma tutto dipende dal prezzo. Quindi, se per Chiesa devo pagare 50 milioni magari ci penso, perché ha un ingaggio alto. È uno dei migliori giocatori italiani, ma non sta attraversando il suo miglior momento“.