Vlahovic va nella big: cifre clamorose per chiudere

Mancano ormai pochissimi giorni all’inizio della sessione invernale di mercato, con la maggior parte delle big che si sta muovendo per rinforzare la propria rosa a gennaio. Occhio a qualche possibile movimento in Serie A, con Vlahovic che sarà sicuramente tra i protagonisti.

Calciomercato Fiorentina: cifre folli per il colpo Vlahovic, le ultimissime

Tra i club più attivi sul mercato c’è sicuramente la Fiorentina. La viola sta disputando un buon campionato, e adesso è chiaro di come a gennaio possano esserci dei colpi importanti, oltre che qualche operazione per blindare i pezzi pregiati. Uno di quelli che potrebbe dire addio sul mercato è Dusan Vlahovic, seguito con attenzione dalle principali big europee, e sul cui futuro continuano ad esserci tantissimi dubbi. In questo momento il serbo sembra sereno a Firenze, ma a gennaio potrebbe arrivare un assalto concreto da una delle pretendenti.

Intanto la notizia principale arriva dall’Inghilterra, più precisamente dal Daily Mail: stando al portale inglese, pare che Vlahovic vorrebbe uno stipendio da 200.000 sterline a settimana, per un totale di 12 milioni all’anno. Cifre clamorose, e che adesso potrebbero cambiare diverse carte in tavola, soprattutto per le pretendenti italiane. Ingaggio faraonico, e che spaventa tutti.

LEGGI ANCHE: Serie A, i numeri del 2021: Vlahovic top bomber, re degli assist a sorpresa

Vlahovic
Vlahovic

Mercato Fiorentina: ecco dove può giocare Vlahovic

Il futuro di Vlahovic è più incerto che mai, con il serbo che resta tra i più seguiti sul mercato. Il serbo sicuramente lascerà la Fiorentina, a gennaio o a giugno, e adesso ci sarà da capire chi sarà la fortunata che potrà aggiudicarselo. Le pretendenti principali per Vlahovic sono Juventus, Inter e Milan in Serie A, mentre in Premier League pare siano piombate anche Manchester City e Tottenham.

Ultime Fiorentina: Vlahovic, la mossa di Commisso

Vlahovic dirà addio alla Fiorentina, per quella che è una notizia ormai sempre più probabile. Futuro in una big per il serbo, il quale però non è sicuro di restare fino al termine della stagione. Commisso incontrerà il centravanti, sperando così di trattenerlo almeno fino a giugno. Niente addio a gennaio, il presidente ha già deciso.

Dusan Vlahovic re dei bomber della Serie A
Dusan Vlahovic (Ansa Foto)